Vent’anni di Spezia-Bayreuth, in arrivo monumento a Wagner

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini in trasferta nella città tedesca.

La Spezia – Al via a Bayreuth alle celebrazioni del Ventennale del gemellaggio con la Città della Spezia. Il Sindaco Pierluigi Peracchini si è recato sabato scorso nella Città gemellata per prendere parte all’inaugurazione dell’anniversario.

Dopo una breve visita nella città di Bayreuth e, in particolare, al Teatro dell’Opera Margravi, il Sindaco Peracchini è stato ospite a pranzo del Sindaco di Bayreuth Brigitte Merk-Erbe e alcuni consiglieri comunali della città in un ristorante tipico bavarese.

Alla sera, presso la Oberfrankenhall, si è svolta la 55esima edizione del tradizionale “Ballo della Città” che Bayreuth organizza annualmente per dare avvio alla stagione delle danze. L’edizione del 2019, a cui hanno partecipato oltre duemila persone, ha avuto come tema “Viva l’Italia”, proprio in occasione del Ventennale del gemellaggio con la nostra Città. Tutta la struttura, infatti, era decorata con luci tricolori e allestita con elementi caratteristici del nostro territorio e del nostro Paese. Sui maxischermi presenti, inoltre, erano proiettate continuamente immagini della nostra Città.

La manifestazione ha avuto inizio con la voce di un tenore dell’Opera di Bayreuth che ha intonato “Nessun dorma” della Turandot di Puccini e i saluti dei due Sindaci, Brigitte Merk-Erbe e Pierluigi Peracchini.

Le danze del tradizionale “Ballo della Città” sono state aperte dai due Sindaci con un valzer in segno di amicizia fra le due Città gemellate.

“A Bayreuth un grande omaggio alla Spezia e all’Italia – a dichiarato il Sindaco Pierluigi Peracchini – anche noi stiamo lavorando alle celebrazioni per il Ventennale che da marzo saranno presenti alla Spezia per tutto il 2019. Tra le tante iniziative che promuoveremo e a cui saranno invitate le istituzioni di Bayreuth in un reciproco scambio di ospitalità, sarà indetto un Consiglio Comunale Straordinario, verrà posto in Città un monumento dedicato a Richard Wagner – il grande artista che lega le nostre due Città – e uno spettacolo al Teatro Civico in collaborazione con Fondazione Carispezia. Ovviamente, ci sarà il consueto scambio fra i ragazzi spezzini dell’Istituto Fossati e quelli della città tedesca e sarà promosso un concorso per le scuole medie per il miglior elaborato sul gemellaggio con in palio un viaggio premio a Bayreuth. Tutto questo e molto altro per celebrare non solo un gemellaggio ma una salda amicizia ad oltre 900 km di distanza”.

Lunedì 21 gennaio 2019 alle 15:49:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *